Sbadigliare è sexy

Ci hanno sempre detto che sbadigliare senza mettere la mano davanti alla bocca è segno di maleducazione. Pochi sanno però che lo sbadiglio, che sia per fame o per sonno, non è solo o affatto un gesto di cui vergognarsi, ma segno antico del nostro essere umani e stabilisce un legame intrinseco - talvolta anche erotico - con gli altri. Già il fatto che sia così facile e istintivo farsi contagiare da uno sbadiglio, persino al telefono, la dice lunga sul vincolo profondo e spontaneo che stabilisce tra due persone anche sconosciute.
Per mettere fine a tutte queste supposizioni e dare fondamento scientifico a ipotesi più o meno accattivanti, c’è chi ha pensato di dedicare allo sbadiglio e alla sua scienza (la chasmologia, traduzione dall’inglese di una parola a sua volta derivata dal greco antico) una Conferenza internazionale organizzata i prossimi 24 e 25 giugno a Parigi. Scienziati e accademici di tutte le nazionalità discuteranno sulle infinite e ancestrali interpretazioni del gesto partendo dalla Prima legge dello sbadiglio secondo la quale chi sbadiglia lo fa perché “non può fare ciò che vorrebbe o perché è obbligato a fare qualcosa che preferirebbe non fare”.
 
Tra gli interventi più interessanti quello dell’accademico olandese Wolter Seuntijens dal titolo: “La teoria della sessualità nascosta nello sbadiglio e il futuro della chasmologia”. Secondo “tutti i vertebrati sbadigliano – ha spiegato Seuntijens – perfino i pesci lo fanno. Il feto sbadiglia già 11 settimane dopo il concepimento”. Quanto alla sua contagiosità, prosegue Seuntijens, “ha qualcosa a che fare con l’empatia. Ci sono inoltre numerose associazioni tra sbadiglio ed erotismo, ne abbiamo prova in qualsiasi campo scientifico, dalla linguistica alla biologia, dalla psicologia alla farmacologia alla patologia. Anche se diventa sempre più misterioso studiarlo, per noi scienziati questo è il primo motivo per continuare a farlo”.


Alteri blogs: 

 

Sun, 20.06.2010 0

Add comment

Login or register to post comments

About the author

15.01.2010

Branch

Recent Tweets

#bigdata #FAparis #dortmund Labkultur today: Ambient Intelligence @ DASA @stadtdortmund http://t.co/1SelxAdkQg
#FAparis live stream 9am: http://t.co/03trt2x9V0
@pottfiction : #dortmund 's nordstadt durfte ein kreatives camp erleben @Nordstadtblog @EMSCHERKUNST @TheaterBochum http://t.co/FMDp2Wc7jn
Was #tanz in #tunesien bewirken kann: Syhem Belokodja @nessdelfen, Podiumsgast bei '@forumavignon Ruhr 2014 http://t.co/aCrphuc0az